Pena

Vladimir Vladimirovič MajakovskiIn una vaga disperazione il vento
si dibatteva disumanamente.
Gocce di sangue annerendosi

si gemmavano sulle labbra d’ardesia.
E uscì, a isolarsi nella notte,
vedova la luna.

(Vladimir Vladimirovič Majakovskij, 1920)

10 Risposte to “Pena”

  1. Cenn Says:

    Ma questa poesia è dovuta al fatto che 2 giorni fa hai mangiato l’abomaso di bovino?
    Scherzo ovviamente.. molto intensa e bella.😀

  2. m. Says:

    Imbrattai di colpo la carta dei giorni triti,
    spruzzandovi colore da un bicchiere;
    su un piatto di gelatina mostrai
    gli zigomi sghembi dell’oceano.
    Sulla squama d’un pesce di latta
    lessi gli inviti di nuove labbra.
    Ma voi
    potreste
    suonare un notturno
    su un flauto di grondaie?

  3. christian Says:

    Cenn: poteva essere piu’ una conseguenza del fritto di ieri sera🙂 ma Majakovskij resta Majakovskij, il poeta.

    m.:
    Negli orecchi i frantumi di un accaldato ballo
    E dal Nord – più canuta della neve – una nebbia
    Dal volto di cannibale assetato di sangue
    Masticava gli insipidi passanti.

    Le ore incombevano come un volgare insulto,
    Incombono le cinque e sono poi
    Le sei – ci sta a guardare dal cielo una canaglia
    Maestosamente come un Lev Tolstoi.

  4. Elisa Says:

    Molto bella. Buona giornata, Elisa.

  5. Lizzy Says:

    fraseggio delicato il tuo
    ;D

  6. christian Says:

    Elisa: giornata infuocata piu’ che altro…

    Lizzy: cos’e’ che non ti torna?😉

  7. Elisa Says:

    Eh lo sò.. Di giorno stò chiusa a casa a studiare, non riesco a fare altro.
    Ieri ho avuto la grande pensata di andarmene da Trastevere su al Gianicolo a piedi. Sono arrivata sù pensando: “Da un momento all’altro cado a terra svenuta sotto la cara statua di Garibaldi..”

  8. christian Says:

    Anche Roma deve essere calduccia in questo periodo… forse meglio la Mosca di Majakovskij!

  9. deceptionpoint Says:

    Perchè io sono innamorato di tutti i letterati russi?!…

    Non so, mi sembrano sempre una spanna sopra gli altri!

  10. christian Says:

    Effettivamente ci sono dei livelli davvero alti, e degli autori di cui non si puo’ davvero fare a meno!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: