Wasabi

Wasabi Mi aspettavo di meglio.

Wasabi è un film divertente, con alcuni personaggi indovinati e alcune gag che fanno particolarmente ridere, con il ruolo di protagonista costruito perfettamente per Jean Reno.

Ma non basta. Non a caso Luc Besson produce e “guida” il regista Gérard Krawczyk (no, non ho visto Taxxi 2 ma penso di non essermi perso granché, e solo adesso scopro che ci sono anche il 3 e il 4) in un film che per certi versi si rifà alla storia di Léon, ma in questo caso mancano la regia e i personaggi.

Abbiamo il commissario duro dal cuore tenero, con l’amico un po’ scemo e la ragazzina giapponese schizzata (non male in questo ruolo Ryoko Hirosue) e poco altro. Anche l’ambientazione in Giappone non brilla certo per scelta di luoghi e situazioni. Buono per farsi due risate, con alcune situazioni particolarmente divertenti come le iniziali scene che descrivono i “metodi” del commissario e l’incontro con il boss mafioso, ma poi il film si adagia su un percorso di livello mediocre e ben poco originale.

15 Risposte to “Wasabi”

  1. Lizzy Says:

    A me invece è piaciuto tanto! eheheh
    ;D

  2. christian Says:

    Come ho scritto, mi ha fatto molto ridere, il commissario e la ragazzina sono divertenti, pero’ secondo me e’ carente come storia. Poi appunto, me lo sono goduto e ho riso tanto, ma da come me ne avevano parlato mi aspettavo un filmone!🙂

  3. Giravoce Says:

    Come un filmone da ridere!!!!
    E poi ti sei scordato del suo amico che vive in giappone, lui l’è un mito!!

  4. christian Says:

    ahah, infatti come ho scritto il suo amico scemo fa ridere ma e’ poco credibile, dai!🙂 l’uomo dei servizi segreti coglione che va a giro con lo squalo! e’ fatto anche questo per far ridere!😀

  5. Cle' Says:

    Divertente per il buontemponismo di Reno.
    La piccola Ryoko invece, oltre ad essere esplosa per questo ruolo, era stata scelta da Besson per il ruolo ricoperto in un piccolo serial chiamato “Summer Snow” (cagata paurosa ma gli spunti erano buoni); se hai voglia di vederla bimbetta in un buon film ti consiglio “Shota No Sushi”. Niente di che la pellicola “Bubble Fiction: Boom or Bust” (Baburu e go!! Taimu mashin wa doramu-shiki) piu’ che altro per i costumi.

  6. christian Says:

    @Cle’: ehm… tu esageri pero’!😉

  7. Cle' Says:

    .. in che senso? oO

  8. alesstar Says:

    mah, a me l’avevano dipinto come un filmone potente, son rimasta un po’ delusa poi quando l’ho visto, ma tutto sommato godibile🙂

  9. christian Says:

    @alesstar: infatti ho avuto piu’ o meno la stessa impressione che descrivi tu e l’ho detto subito: “mi aspettavo di meglio”.🙂

  10. alesstar Says:

    comunque anche i taxxi, io ne ho visto qualcuno, credo il 2 e il 3 o il primo e il 3, non ricordo.. se un non ha grosse pretese son godibilissimi e ti fanno passare quelle due orette di risate, alla fine son simpatici e piacciono anche a chi non è appassionato di corse in macchina 🙂

  11. christian Says:

    @alesstar: io ho visto solo il primo e mi ha fatto ridere. Chiaramente non molto piu’ di questo. Non sapevo nemmeno ne avessero fatti altri tre!🙂

  12. alesstar Says:

    credo si arrivi a 4 taxxi

  13. christian Says:

    Si’, infatti ho visto su imdb che riporta pure un 4 datato 2007.
    Prima o poi dovro’ organizzare una serata trash dedicata solo a tutti i vari taxxi… ti invitero’!😀

  14. Bestès Lone Wolf Says:

    La scena in cui mangiano wasabi al ristorante è geniale.

  15. christian Says:

    @Bestès Lone Wolf: non posso che essere d’accordo… lui si domanda cosa sia quella roba e continua a mangiarne!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: