Vai, Trent!

Giorni fa c’è stata la mossa tuttaltro che trascurabile dei Radiohead che, senza alcuna casa discografica in mezzo, hanno lanciato il loro nuovo disco online a offerta libera. Adesso un’altra presa di posizione forte, quella di Trent Reznor, leader dei Nine Inch Nails. Dal blog della band possiamo leggere questo:

Hello everyone. I’ve waited a LONG time to be able to make the following announcement: as of right now Nine Inch Nails is a totally free agent, free of any recording contract with any label. I have been under recording contracts for 18 years and have watched the business radically mutate from one thing to something inherently very different and it gives me great pleasure to be able to finally have a direct relationship with the audience as I see fit and appropriate. Look for some announcements in the near future regarding 2008. Exciting times, indeed.

Trent annuncia con soddisfazione la liberazione del gruppo da 18 anni di contratto con un’etichetta. Meglio tardi che mai, direi io.

Due segni interessanti che segnano un cambiamento nel mondo del mercato musicale e sottolineano la volontà di alcuni artisti di gestire direttamente il proprio rapporto con il pubblico. Staremo a vedere se questi due episodi non resteranno isolati.

Tag: , , , , , ,

4 Risposte to “Vai, Trent!”

  1. Cle` Says:

    Mi auguro di no, i monopoli delle case discografiche a volte sono vincoli inscindibili.

  2. Elisa Says:

    Ho sentito anche io dei Radiohead. Aggiungo: Grandi e finalemente!! Va bene il guardagno, ma non la speculazione sui cd.
    Comunque, sono sparita perchè il modem mi aveva abbandonata.
    A presto, Elisa.

  3. christian Says:

    @Cle’: altrimenti non sarebbe questa la situazione attuale…

    @Elisa: bentornata! in realta’ comunque la speculazione e’ ancora ben presente, anche se tempi e tecnologie cambiano e influenzano anche questo.

  4. Scricchiolio « Il Blog del Della: una produzione di Daniele Dellafiore Says:

    […] stati i primi e di recente anche i Kaiser Chiefs  hanno intenzioni simili. Questo senza scordare Trent Reznor, pioniere di questo genere di iniziative che ha appunto appena pubblicato con lo stesso modello […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: