La grande famiglia

“L’esperienza di questo centrosinistra è finita”

“Ringrazio Prodi per lo splendido e prestigioso incarico di ministro, anche se è stato drammatico”

“Lavorerò con tutte le forze che saranno disponibili a prendere in mano la bandiera della libertà e della giustizia senza le quali non c’è politica che non sia avvilente pratica politicante”

“Mi batto e mi batterò per un governo e una maggioranza in grado di ridare un senso alla giustizia”

“Mancata solidarietà di amici e alleati, timorosi di subire anch’essi la gogna mediatica, l’attacco strumentale e fazioso di ministri che dovrebbero guardare il loro passato e riflettere più che aggredire il presente e il futuro dei loro compagni di banco”

“I dettagli per quanto dolorosi e avvilenti di un’inchiesta giudiziaria faziosa e pregiudiziale, condotta con abuso di regole inquisitoriali, a partire dal ruolo inaudito e patologico delle intercettazioni. Un’inchiesta che si è presto trasformata in gogna mediatica, privazione della libertà personale di una mia familiare incensurata e sempre a disposizione dell’autorità penale”

Quante parole… ma non avrebbe fatto molto prima a dire semplicemente di essersi accorto di trovarsi in un governo in cui non ci sono abbastanza esponenti della sua “grande famiglia”?

Mastella

Tag: , , , , , , , ,

8 Risposte to “La grande famiglia”

  1. UMI Says:

    >non ci sono abbastanza esponenti della sua “grande famiglia”?🙂 Aspettava solo i nipoti🙂

  2. Giovanni Bonenti Says:

    Eppoi mi prendevi in giro quando mi arrabbiavo coi nostri politicanti😀

  3. simona Says:

    “mi batterò per un governo e una maggioranza in grado di ridare un senso alla giustizia”..certo perché oggi la giustizia un ministero non ce l’ha!
    se esce dal governo potrebbe sempre riciclarsi come attore in “un medico in famiglia”

  4. fran Says:

    stendiamo un
    “pieto veloso”
    o era…..
    un velo pietoso !!!!

    L’italia è “adesso” una triste vicenda….

  5. christian Says:

    @UMI: ma anche i pronipoti!

    @Giovanni Bonenti: ma cosa vuoi dire? i fatti e le loro parole dicono gia’ fin troppo…

    @simona: tristezza…

    @fran: il non ritorno superato da una vita…

  6. granata Says:

    non ci sono parole,
    solo bestemmie (ma tante).

  7. Enricolatalpa Says:

  8. christian Says:

    Le bestemmie sono tante, milioni di milioni…😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: